Max Mara celebra il suo 70esimo anniversario con una collezione speciale per l’autunno inverno 2021-22.

Il brand nasce nel 1951 a Reggio Emilia dal visionario Achille Maramotti con il nome di “Confezioni Maramotti” pensando alle “mogli dei notai e dei dottori”.  

Il nome dell’azienda,  oggi è sotto la direzione creativa di Ian Griffiths, cambiò nel 1956 in Max Mara; Max come massimo, simbolo di forza e potenza e Mara è l’abbreviazione del cognome del fondatore.

«La donna Max Mara è come una regina. Ha aperto la strada dal 1951, quando Achille Maramotti fondò Max Mara pensando alle “mogli di avvocati e dottori”. Un’ottima decisione. Perché quelle donne forti e determinate hanno continuato ad affermarsi sul posto di lavoro. E Max Mara è sempre stato al loro fianco»

~ Ian Griffiths
 

La nuova collezione e la campagna pubblicitaria fotografata e diretta da Steven Meisel omaggiano la donna Max Mara e la strada cha ha fatto, una donna che, come la definisce il brand è una  “regina”: forte e determinata, ambiziosa e instancabile.

 
 

Max Mara è sinonimo di eleganza e qualità artigianale, classica e mai fuori tempo, quindi perché non integrare il nostro guardaroba invernale con alcuni dei modelli iconici del brand? 

Capi in maglia, pantaloni e gonne sartoriali, l’iconico cappotto 101801 dall’inconfondibile linea over, sono perfetti per affrontare i mesi più freddi dell’anno.

Immancabili, i nuovi bomber oversize e le giacche “thornproof” in alpaca morbidissima con tasche utility. Si indossano con kilt, calze spesse e scarpe resistenti. Per finire impeccabili tailleur in tattersall a scacchi, i tartan grafici, le maglie oversize a lavorazione aran, le toppe in velluto e gli eleganti jabot in organza.

La palette cromatica di tinte neutre accostate ai toni del giallo e del verde bottiglia, le silhouette sofisticate e essenziali e i materiali pregiati sono gli elementi chiave di questa collezione celebrativa che punta sul comfort senza mettere in secondo piano l’eleganza.

Alla campagna ha collaborato come Fashion Editor Carine Roitfeld, ex direttrice di Vogue Francia. L’hair styling è a cura di Olivier Schawalder e il trucco è stato affidato alla make-up Artist Pat McGrath.

Giaccone corto in orsetto di alpaca e lana dalla linea over con maniche raglan davanti e a giro dietro e collo a camicia. Giaccone teddy corto di ispirazione biker dalla linea over realizzato in una texture di alpaca e lana su base di seta.

 

 

©MAX MARA, Photography by Steven Meisel

Clicca qui per scoprire alcuni capi della collezione Anniversary.

Ti è piaciuto questo post?

Condividilo sui tuoi canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguimi su Instagram , Facebook e Pinterest.

*Questo post contiene link affiliati.

0
 

Inoltre vi consiglio di leggere...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *