Miki Zanini è una stilista italo-svedese che lavora come consulente di moda, editrice e fotografa, dopo una carriera da modella per artisti del calibro di Chanel, Martin Margiela e Comme des Garçons.

La moda è la sua grande passione assieme al lavorare a maglia e ricamare. Miki dedica tutto il suo tempo libero alla creazione di deliziosi maglioni che ama regalare a parenti e amici come gesto d’amore.  A quanto pare, sono così ambiti che c’è persino una lista d’attesa tale per cui la ex modella ha deciso di lanciare una linea di maglioni fatti a mano di sua creazione, su Instagram.

Per Miki lavorare a maglia non è solo un modo di esprimere la sua creatività, ma una vera e propria terapia. Un momento rilassante che le da pace e tranquillità. La lanaterapia ha infatti numerosi benefici; riduce lo stress, rilassa, libera dall’ansia e dà calma e concentrazione.

Ecco quindi che una passione trasmessale dalla nonna materna che le ha insegnato l’arte del knitting si è trasformata in un nuovo e promettente business.

La sua collezione di morbidi e avvolgenti maglioni invernali si è ampliata con capi estivi (canottiere, top,  marinière, gilet e bandeaux) rigorosamente fatti a mano in cashmere, alpaca e lana di yak. 
Qui, alcuni esempi della notevole abilità di Miki nel lavorare a maglia.
Photo: Courtesy of Miki Zanini
Photo: Courtesy of Miki Zanini 

Via Vogue

Ti è piaciuto questo post?

Condividilo sui tuoi canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguimi  su Instagram, Facebook e Pinterest.

 

Inoltre vi consiglio di leggere...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *