La cura della pelle è una di quelle operazioni che non dovrebbero mai mancare nella “to do list” di ogni donna. Spesso, però, si pensa che per farlo siano necessari prodotti troppo costosi, ma ci si può prendere cura della propria pelle anche usando degli ingredienti semplici che usiamo nella nostra vita di tutti i giorni. La maschera al caffè e miele, ad esempio, non richiede nessun ingrediente particolare ed è facile e veloce da preparare, con degli effetti davvero sorprendenti, grazie alla sua proprietà rigenerante. Ecco come farla in pochissimi minuti!

Come preparare la maschera rigenerante al caffè

Per preparare questa particolare maschera servono i fondi di caffè, il miele e l’olio extravergine di oliva. Si tratta di ingredienti presenti praticamente in tutte le case degli italiani, dunque non servirà nemmeno recarsi appositamente al supermercato.

Come prepararla? Prima di tutto bisogna mescolare i fondi di caffè con il miele, che addenserà il tutto creando una specie di pasta; successivamente si dovrà aggiungere a questo composto l’olio di oliva o, in alternativa, la ricotta. Una volta pronta bisognerà applicarla in modo uniforme su tutto il viso, facendo i giusti movimenti con i polpastrelli; questa azione particolare aiuterà infatti a velocizzare l’assorbimento della crema e a riattivare la microcircolazione sanguigna, potenziandone l’effetto. A questo punto, lasciare in posa la maschera rigenerante per un quarto d’ora circa. Al termine di questo breve lasso di tempo, basterà rimuoverla risciacquando semplicemente il viso con abbondante acqua tiepida.

honey1 maschera caffè

Come completare la cura del viso dopo la maschera

Questa semplicissima maschera a base di caffè e miele, oltre ad avere un notevole potere rigenerante per la pelle consente anche di liberare i pori da sebo, smog e altre impurità. Per migliorare ulteriormente il tono della pelle è consigliabile dedicare del tempo anche alla successiva reidratazione, possibilmente utilizzando delle creme per il viso affidabili e di qualità come quelle di Nivea, per fare un esempio. È questo un passaggio tanto importante quanto spesso trascurato: ricordate sempre che una buona idratazione ostacola e rallenta la formazione di rughe e zampe di gallina, oltre a evitare la comparsa di altri inestetismi della pelle come macchie, screpolature e desquamazioni.

Un ultimo consiglio? Attenzione anche all’idratazione “dall’interno”! L’assunzione della giusta quantità di acqua ogni giorno è fondamentale per avere un viso luminoso e sempre giovane, quindi cercate sempre di bere circa 2 litri d’acqua al giorno, aiutandovi magari con tisane o spremute e succhi di frutta fatti in casa.

 

Inoltre vi consiglio di leggere...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *