Le ortensie sono piante ornamentali originarie della Cina e del Giappone e sono state introdotte in Europa dal naturalista Philibert Commerson nel XVIII secolo.

Il nome botanico è hydrangea, al genere appartengono alcune decine di specie che sono molto diffuse per la decorazione di parchi e giardini.

I fiori generalmente sono bianchi e la colorazione (blu, azzurro, rosa, violetto o viola scuro) dipende dal ph del suolo.

Ortensie2

Le ortensie di colore rosa crescono in un terreno alcalino mentre quelle di colore blu crescono in un terreno acido.

Le ortensie recise sono particolarmente resistenti e durano a lungo anche essiccate, quindi perfette per decorare la casa creando meravigliosi angoli colorati e un’atmosfera romantica.

Nella gallery fotografica alcune spunti e consigli per decorare la casa con queste bellissime piante.

Ortensie centro tavolaCentrotavola estivo; sono fiori perfetti per decorare il tavolo.

Ortensie colorate

Ortensie shabby

Per la casa Shabby Chic un vecchio annaffiatoio diventa poesia accostato alle ortensie.

Ortensie mensola

Decorare la mensola con le ortensie .

Ghirlanda ortensie

Elegante ghirlanda decorativa da appendere alla porta di casa.

Ghirlanda ortensie essicate

Ghirlanda realizzata con ortensie essiccate.

centrotavola autunnale

Idee per decorare la casa in autunno con le zucche e i fiori essiccati.

Ortensie autunno

Ortensie cesta

Arredare la casa con stile con fiori e bottiglie per il seltz dal mood vintage.

Ortensie vetro

Nel vaso di vetro trasparente con un effetto elegante e ricercato.

FirmaFellinSMALL

 

Inoltre vi consiglio di leggere...

2 comments

Rispondi

È il mio fiore preferito, dopo le rose bianche. Sono fiori che durano a lungo e riescono a rendere elegante e gioiosa la casa! Grazie Roberta per questo post fiorito!

 
Rispondi

Grazie a te per averlo letto. Si sono fiori molto belli anche da essiccare.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *